Giusto così

Tags

Giusto così

Dopo aver giocato un girone di qualificazione, dove forse non abbiamo espresso al massimo le nostre potenzialità e nonostante le gare di assoluto rilievo con avversarie di indubbio valore, abbiamo dovuto  affrontare il girone di qualificazione di under 18, dove a parte brevi momenti, di appannamento siamo riusciti a far valere le nostre capacità e concludere al primo posto in attesa di affrontare i playoff.

Ci è capitata la squadra della pallavolo Faenza che, forte di una buona organizzazione di gioco e di un campo di gioco a loro favorevole, ci portati ad avere loro ragione solo al quinto set e ci ha costretti ad affrontare la gara di ritorno con un poco di apprensione. Tutto però è svanito nel giro di pochi minuti, la nostra squadra ha preso in mano la situazione e con un perentorio 3-0  ha conquistato meritatamente la finale con il MassaVolley, che più o meno a sorpresa, ha eliminato il RioloVolley. Tutto si decideva domenica 19/5 al Palasport di Russi in una finale che ha avuto un inizio travagliato e che ci ha visti, a causa del maltempo e dell’improvvisa quanto definitiva assenza di illuminazione del palasport, attendere più di un’ora e costretti a spostarci nella vicina tensostruttura.  Finalmente la gara aveva inizio e come spesso accade ci mettiamo diversi minuti a vincere l’emozione e a prendere le misure delle avversarie tanto da essere staccati di diversi punti prima di riuscire piano piano a rosicchiare punti e a portarci sul 25-25 e lì abbiamo avuto la freddezza di chiudere il set e riordinare le idee. Purtroppo nel secondo set qualche errore di troppo e il ritorno delle avversarie, colpite dal negativo esito del primo set, ci hanno impedito di giocare la nostra pallavolo e il pareggio è stato inevitabile definito da un 20-25 finale. Questa volta sono state le nostre ragazze a prendere coraggio e spunto del set perso e hanno scavato un solco notevole grazie ad una serie di ottimi servizi e tanta attenzione in difesa, inutile è  stato il ritorno delle massesi che si sono arrese ad un 25-18 che ci ha portato in vantaggio e ad un quarto set che risulterà decisivo.  Nonostante la grande volontà delle avversarie e il loro tentativo di rispondere punto a punto ai nostri attacchi siamo riusciti piano piano a portarci sempre più in vantaggio 8-7 poi 18-16 e infine grazie ad uno scatto imperioso ad un 25-18 finale che ci ha consegnato la vittoria finale per 3-1 e il trofeo che tanto speravamo di vincere e che ci fa dire : “giusto così”.

Grazie a tutte le ragazze, agli allenatori e al folto pubblico di famigliari ed amici che con grande entusiasmo ha sostenuto la squadra in questa bella vittoria.

Copyright © 2019 SS Redentore. Design: goodkarma. - Area Riservata

Privacy Policy