Le furie rosse

Tags

Le furie rosse

Non sono solo le maglie spagnole a furoreggiare sui campi di calcio ma anche quelle del Santo Stefano Godo, che nella prima loro gara hanno fatto la voce grossa e hanno fatto capire di non essere disposti a lasciare lo loro scettro di campioni con tanta facilità. Una gara quella con il SSR C iniziata col botto, nel giro di due minuti subito due gol dei godesi, che avrebbero potuto far cadere la partita nella pura accademia ma l’orgoglio del SSR C permetteva loro di accorciare le distanze e mantenere la gara in sostanziale equilibrio fino alla fine del primo tempo. Nella ripresa l’intensità del gioco dei rossi saliva e arrivava il gol del 7-3 e infine una rete quasi allo scadere consegnava la vittoria per 10-3 ai campioni in carica che dimostrano di essere la squadra da battere. Nella seconda gara si affrontavano i ragazzi del San Biagio A e del SSR B e per dire la verità si è vista una gara molto meno intensa della precedente, tanto che lo 0-0 finale fa capire come le squadre si sono quasi annullate, con qualche occasione da una parte e dall’altra e un leggero predominio territoriale dei ragazzi del San Biagio ma senza che portasse allo sblocco del risultato.

Copyright © 2020 SS Redentore. Design: goodkarma. - Area Riservata

Privacy Policy