newsweeks

Tags

newsweeks

Diversi eventi si sono svolti in queste ultime settimane ecco un piccolo resoconto disciplina per disciplina. Partiamo dall’ottimo esordio  della squadra di calcio a 5 under 16 che regolano con un buon 3-2 i molto quotati ragazzi di S.Simone e Giuda nell’unita gara sino ad oggi disputata a causa delle cattive condizioni climatiche le prossime gare si svolgeranno a gennaio e noi saremo lì a tifare per i nostri ragazzi. Rimanendo sul calcio a 5 ma questa volta open femminile le ragazze hanno terminato una prima parte di gare del campionato di serie A interprovinciale con alterna fortuna dimostrando comunque sempre carattere e voglia di divertirsi ora sono impegnate nella prima fase della Coppa Csi per poi riprendere a gennaio le gare di campionato. Anche a loro va il nostro sostegno e il nostro tifo. Chiudiamo il settore calcio con la squadra di calcio a 11 la quale non riesce a scrollarsi di dosso una situazione paradossale, a causa di tanti infortuni ed indisposizioni non sono mai riusciti ad essere al completo ma nonostante tutto la squadra ha sempre giocato molto bene ma non riuscendo spesso a concretizzare il gran lavoro venendo punita spesso da episodi negativi o disattenzioni evitabilissime, le qualità ci sono aspettiamo solo che il vento cambi e sicuramente si toglieranno molte soddisfazioni. Veniamo a Tchoukball che ha visto per due domeniche impegnata la nostra squadra di serie B nazionale in due trasferte ad Empoli e a Forlì. Nella prima non abbiamo avuto molti sbocchi di fronte ai quotati Wallers White che hanno avuto ragione dei nostri atleti molto facilmente, diversa la musica contro i Wallers Red dove la nostra squadra è riuscita nonostante la risicatezza della rosa a disposizione di condurre fin dal primo minuto portando a casa la terza vittoria dopo tre giornate lo stesso risultato di tutto l’anno scorso e questo ci fa sperare bene per il futuro… purché non si incappi nelle difficoltà che invece abbiamo dovuto sostenere nella seconda trasferta a Forlì. Infatti abbiamo giocato due gare estremamente alla nostra portata e solo alcuni nostri errori e imprecisioni tecnico-tattiche ci hanno precluso una vittoria contro Rimini che ci ha battuto al fotofinish per 66-65 con nostro grosso rammarico visto che avevamo praticamente preso il largo nella prima parte di gare e successivamente anche contro Forlì dove non abbiamo avuto quel giusto piglio per ribattere, se non a tratti, la deriva della gara che fin da subito era a favore dei padroni di casa che però non sono riusciti a prendere il largo restando sempre vicini ai nostri ragazzi. Prossimo appuntamento il 14/1 ad Alfonsine non mancate!!!

Chiudiamo con il volley, l’Eccellenza ha avuto alti e bassi con la vittoriosa gara casalinga contro il Marradi ben regolato con un buon 3-1 ma forse sprecando una buona occasione per rinforzare la classifica arrivando allo stesso risultato 3-1 ma questa volta a favore del Mordano che ha saputo difendersi quanto bastava per fiaccare la veemenza delle nostre ragazze che nulla hanno potuto più che al gioco avversario alla loro imprecisione nei vari fondamentali, il campionato è lungo e le nostre ragazze ci hanno sempre abituato a grandi recuperi perciò… sempre avanti. Relativamente alle squadre under dopo due gare senza storia rispettivamente contro l’Olimpia per l’under 16 e l’Alfonsine per l’under risolto con un doppio 3-0 per le nostre avversarie dovevamo affrontare due gare più semplici sulla carta. La prima ha visto la nostra under 18 ospitare il Val Lamone e le speranze erano più che legittimi nello sperare che ci potesse essere un equilibrio tra le due squadre, sarebbe stato sicuramente così se non che le nostre ragazze hanno iniziato vagare per il campo senza fissa dimora senza reagire debitamente al gioco avversario anzi agevolandolo con attacchi scontati ed errori gratuiti in quantità, siamo così passati dai sogni di vittoria ad un 3-0 che ha lasciato ben più che l’amaro in bocca. Stessa situazione si stava prospettando nella gara under 16 contro il Castiglione ma la reazione questa volta c’è stata e nonostante diversi punti regalati la squadra è stata capace di restare concentrata soprattutto nei momenti decisivi e si è tramutato il tutto in una bella vittoria per 3-1 che da morale e ci fa capire che le qualità ci sono devo solo essere usate con continuità.

Altre gare ci aspettano prima delle festività ma di questo vi renderemo conto nella prossima puntata.

Copyright © 2018 SS Redentore. Design: goodkarma. - Area Riservata