Qualcosa di buono

Tags

Qualcosa di buono

Commentare una gara persa per 3-0 potrebbe portare a facili conclusioni ma questa volta desidero focalizzare l’analisi su quello che ha funzionato.  Sappiamo benissimo che non dare continuità al proprio gioco spesso causa errori e gli avversari ne possono approfittare e conseguentemente è difficile portare a casa il risultato. Ma una squadra è più di un risultato e giocare contati a causa di tanti contrattempi ma farlo con orgoglio valeva la pena vedere la partita non altro per vedere a sprazzi il gioco più bello della partita con gesti tecnici superiori alle avversarie, per  carità quadrate e regolari, ma quello che scalda il pubblico è la bella giocata, il bel recupero e l’azione corale. Di questo siamo capaci regalare emozioni ma solo a tratti, quando lo sapremo fare con continuità ci sarà da divertirsi ancora di più. In sintesi SS.Redentore C- Otello Buscherini 0-3 ma  citando Max Pezzali :

È la dura legge del gol
gli altri segneranno però
che spettacolo quando giochiamo noi
non molliamo mai

Loro stanno chiusi ma
cosa importa chi vincerà
perché in fondo lo squadrone siamo noi
lo squadrone siamo noi

Copyright © 2020 SS Redentore. Design: goodkarma. - Area Riservata

Privacy Policy