Vento di ponente

Tags

Vento di ponente

Redentore – Casa della gioventù 0 – 0

Dopo le due settimane di sosta, i ragazzi di mister Tony continuano la striscia positiva con un altro pareggio a reti bianche contro la compagine della casa della gioventù. Partita condizionata in maniera netta dal fortissimo vento, che impedisce ogni sorta di gioco ragionato, la partita si sviluppa secondo una trama molto casuale, fatta di indovinare dove andrà la palla, mischie confuse e passaggi alla “sperindio” da parte di tutte e due le squadre, con pochissime occasioni da ambedue le parti, e nessuna parata degna di nota da parte dei due portieri. Unico sussulto, il palo colpito da Fiori a metà ripresa sugli sviluppi di un calcio d’angolo, che sottolinea come anche la sorte volesse questo zero a zero. Migliori in campo per noi, un ottimo Vincenzo, prima centrale di centrocampo e poi terzino, e Gori. Nota di merito anche per i centrali di difesa, Fiori e Tucu, come sempre  impeccabili. Del resto del solito problema di poca prolificità in attacco, oggi vista l’impossibilità di costruzione del gioco direi di soprassedere…

Completo con un po’ di pubblicità gratuita per l’ottimo spettacolo teatrale visto in serata sulla storia del calcio diretto e organizzato da Beppe, un’oretta ben passata a ricordare tragedie e bellezze del mondo del pallone dagli anni ’30 ad oggi, con una nota di merito sulla ricostruzione della vita di un personaggio, Arpàd Weisz, che… vabbè, non vi spoilerizzo nulla!

Alla prossima!                                                                                                                          Reddd

Copyright © 2020 SS Redentore. Design: goodkarma. - Area Riservata

Privacy Policy